Una storia che cambia la vita

Una domenica mattina molto presto, appena dopo l’alba, un gruppo di donne in lutto camminava lungo il sentiero per raggiungere una tomba. Il loro dolore era ancora più profondo di quanto ci si può aspettare, perché era misto a delusione e confusione. Gesù non aveva dimostrato di essere Dio? Come poteva, quindi, morire? Come poteva la sua missione concludersi nel fallimento della morte? E una morte talmente umiliante… Tutti lo avevano abbandonato, anche molti dei suoi amici. Come poteva l’immortale morire? Come poteva la luce del mondo scendere nel buio?

Forse queste erano alcune delle loro domande.

Se Gesù è soltanto morto per noi, non importa quanto questa morte sia stata immeritata e un sacrificio per altri,  essa non ha ottenuto nulla. Non c’è alcuna storia da raccontare.

Tuttavia, quando le donne arrivarono ??alla tomba, trovarono l’enorme pietra rotolata via dall’ingresso e il corpo non c’era più. Mentre si chiedevano che cosa fosse accaduto, ecco apparire due uomini in abiti sfolgoranti che dissero: «Perché cercate il vivente tra i morti? Non è qui, è risorto! Ricordatevi come vi parlò … il Figlio dell’uomo deve essere consegnato nelle mani degli uomini peccatori, essere crocifisso e il terzo giorno risuscitare ” (Luca 24).

Questa sì che una storia che le supera tutte! È perché Gesù è risorto dai morti che abbiamo una storia da raccontare. Non soltanto una storia, ma LA storia. Tutta la storia indica o narra la morte e la risurrezione di Gesù. La storia è la sua storia. E’ questa storia che dà un senso a tutto il dolore, l’afflizione, la gioia, l’amore… questa è l’unica storia che porta speranza eterna.

Spero che vi unirete a me nel raccontarla agli altri.

Quindi benvenuto su questo sito. È stato progettato per te e tu potresti essere uno di questi tre tipi di persone:

  1. Non ancora un seguace di Gesù, ma qualcuno che vuole saperne di più sulla sua storia. Il set di storia della salvezza potrebbe essere il posto migliore dove iniziare. Ascolta ciascuna delle 14 storie e puoi porre domande direttamente in fondo ai video, sul forum o per contatto diretto. Tutte le domande sono ben accette. Non esitare a scaricare i racconti e a inoltrarli a tuoi amici, oppure indirizzali direttamente al sito per ascoltare liberamente.
  2. Qualcuno che ha sentito parlare della narrazione e vorrebbe iniziare ad imparare le storie. Per iniziare, ascolta la prima storia del set e poi il video di formazione su ‘come preparare una storia’. Poni le tue domande anche tramite il forum. Quando inizi a fare esperienza, scrivici e raccontaci le tue testimonianze. Attraverso questo sito vogliamo anche incoraggiare altri.
  3. Narratori più esperti – potresti trovare utile ascoltare i video o utilizzare i link ad altri siti di ‘narrazione’. Poni le tue domande o condividi le tue storie attraverso il forum. Spero tu possa avere domande che portano a una discussione online. Quali sono alcuni dei tuoi problemi o lotte che stai affrontando nel tuo contesto?

Su questo sito cercheremo di raccogliere:

  1. Risorse – per favore scrivici tramite la pagina dei contatti e comunicaci altre risorse che possiamo collegare a questo sito.
  2. Video – non esitare a dirci di video che hai fatto di te, o di qualcuno che conosci, in cui narri le storie della Bibbia. Possono essere in qualsiasi lingua e possiamo aggiungere i sottotitoli, se vuoi. Inizieremo anche ad aggiungere dei brevi video di formazione.
  3. Storie del mondo – Per favore, raccontaci come hai usato la narrazione in qualunque parte del mondo. Puoi scrivere in qualsiasi lingua, ma gradiremmo anche una traduzione in inglese.

Questo articolo è tradotto anche in English, French, Indonesian, Khmer, Spanish e traditional and simplified Chinese.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *